MUGBY JUNCTION

MUGBY JUNCTION. Charles Dickens. Edizioni Studio Tesi.
A casa mia non è Natale se non leggo qualcosa di SUO. Ho scovato in rete questa edizione tutta ingiallita del 1991 e dopo avere constato che i racconti non erano già inseriti in altre raccolte, non me la sono lasciata sfuggire.
Dickens pubblicò questi 4 racconti nel 1866 nell'edizione speciale di Natale del suo giornale. Stiamo parlando dell'ultimo periodo della sua vita (morì dopo solo 5 anni), era già all'apice della carriera, era uno scrittore appagato e acclamato che cercava di sperimentare cose nuove, sfiancandosi nel frattempo in una serie infinita di letture pubbliche, cosa peraltro molto criticata da tutti gli altri autori. I racconti hanno come cornice un'importante stazione ferroviaria e ovviamente il tema principale è la vita legata alla ferrovia. Non mancano nemmeno il fantasma di turno, la disgraziata e altri cliché della letteratura dickensiana.
L'unico commento che riuscirete ad estorcermi è che nonostante la curata e accattivante introduzione sostenga il contrario, questo non è solo uno degli scritti minori, è anche un Dickens decisamente meno brillante. Non posso credere di averlo detto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*