LA PRIMAVERA DI GIOVANNI SCIPIONI

la primavera di giovanni scipioniLA PRIMAVERA DI GIOVANNI SCIPIONI. Luca Rachetta. Edizioni Creativa.
Uno dei personaggi più riusciti della produzione “rachettiana” è indubbiamente Giovanni Scipioni, protagonista di La Guerra degli Scipioni pubblicato nel 2009. Qui l’autore ne riprende i personaggi poco tempo dopo averli lasciati ed è stato come rincontrare dei vecchi amici. Giovanni è sempre uno stimato e pacato professore e ormai cinquantenne, del tutto inaspettatamente sta percorrendo la strada meno comoda e sicura, ma certamente più calda e coerente, ha lasciato la famiglia per vivere appieno la sua storia d’amore con la collega Lauretta ovviamente non senza strascichi emotivi, perchè come pensa Giovanni “Non basta fare la cosa giusta per creare le condizioni di un mondo perfetto: la cosa giusta è relativa, contingente, abbraccia un ambito ristretto della vita e lascia fuori l’ampio spettro di situazioni che con essa confinano” .. A complicare le cose poi ci si mettono come al solito anche i suoi eccentrici fratelli,  e la scuola offre il consueto caleidoscopio di personaggi universalmente” noti” che riescono a far perdere le staffe anche a una persona riflessiva come lui.
La primavera quindi si preannuncia piuttosto freddina e complicata ma alla fine si sa l’estate comunque arriva sempre, basta saperla aspettare.
Il solito Rachetta forse un po’ più malinconico, con il suo stile particolare, ironico, desueto e ricercatissimo (che io adoro), e che prevale sulla trama ancora  secondo me un po’ affrettata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*